Una storia sulla Palestina vissuta a 18 anni

Una storia sulla Palestina vissuta a 18 anni

La maggior parte delle volte tendiamo a banalizzare la nostra vita, ci abbandoniamo
inermi al suo corso tramutandolo in noiosa routine, continuamente ci lamentiamo del
fatto che quella ci riservi solo dispiaceri e sfortune .Al contrario se provassimo a vedere
un po’ di luce nel corridoio buio, che ogni giorno ci si profila davanti, riusciremmo a
cogliere il vero significato della nostra esistenza e perfino a stupircene. Carlotta 18 anni
appena compiuti l’ha fatto, ha guardato oltre, ha accettato la sfida e in cambio ha
ricevuto un’esperienza indimenticabile. Tutto è iniziato con una telefonata, era il preside
del suo liceo, voleva parlarle di un viaggio al quale avrebbe potuto prendere parte solo
se avesse voluto: una settimana tra Israele e Palestina per partecipare alla “Marcia per
la pace”. Carlotta aveva pensato a tutto tranne che a questo… aveva sentito parlare
dell’eterno conflitto tra il popolo israeliano e quello palestinese, ma ne sapeva ben poco.
Ed ora che la palla è stata lanciata, che fare?
“A te la scelta Carlotta”…così tutti le
avevano detto.

Continua a leggere -> Una storia sulla Palestina vissuta a 18 anni