27 GENNAIO 1945 – 27 GENNAIO 2021

27 GENNAIO 1945 – 27 GENNAIO 2021

Il 27 gennaio 1945 furono abbattuti i cancelli del campo di sterminio di Auschwitz, dall’armata russa, rivelando l’orrore del genocidio nazista. Questa data lo ricorda, ma non dobbiamo dimenticare che in Europa ve ne sono stati molti altri anche voluti dal fascismo, compreso quello di Arbe, piccola isola della Dalmazia.

I

Affermare che l’orrore umano del genocidio non sia esistito è un errore oltre che un falso storico.

Campo di concentramento fascista di Arbe

Alla maggior di noi, il campo di concentramento di Arbe, non richiama nessuna lettura o memoria, ma nel corso della seconda guerra mondiale proprio su questa isola era stato creato il peggior campo di concentramento fascista. Vi erano internati decine migliaia di cittadini Jugoslavi. Un crimine che non ha mai trovato giustizia, visto che il fascismo non ha mai subito processi; “una pagina nera della nostra storia, che non ha mai avuto spazio nei manuali scolastici e nelle celebrazioni ufficiali“, cosi ha scritto ERIC GOBETTI su LA STAMPA che conclude così il suo articolo, che vi consigliamo di leggere È tempo di affrontare consapevolmente questa pagina di storia senza retorica, senza paura, senza tabù; con la serenità del vecchio reduce che non ha niente da nascondere, niente da temere.”

.

Lascia un commento