10 DICEMBRE GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI

10 DICEMBRE GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI

#IOSTOCOLPOPOLOSAHARAWI #REFERENDUMORA #PERIDIRITTIUMANI

L’autodeterminazione dei popoli costituisce un principio fondamentale del diritto internazionale, in virtù del quale tutti i popoli hanno diritto a decidere autonomamente del proprio assetto politico, economico e sociale.

Il 10 dicembre è la Giornata mondiale dei Diritti Umani, indetta dall’ONU a seguito della proclamazione nel 1950 della Dichiarazione universale dei diritti umani.

Una dichiarazione estremamente importante che si propone come universale e valida anche per culture, ideologie e religioni diverse e che imposta come criterio di convivenza civile la DIGNI TA’ UMANA.       

Ecco perché non possiamo non pensare ai Saharawi, un popolo in attesa della propria autodeterminazione da ventinove lunghi anni, alla sua battaglia di dignità che si sta svolgendo in questi giorni e che non ha possibilità di difendere i 39 prigionieri politici nelle carceri del Regno del Marocco, che da 10 anni subiscono vessazioni e processi a porte chiuse in netto contrasto con l’art. 9 della Dichiarazione dei Diritti Umani: Nessun individuo potrà essere arbitrariamente arrestato, detenuto o esiliato.

POSTA SUI SOCIAL UNA TUA FOTO CON UN CARTELLO CON SCRITTO:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 10-DICEMBRE-BANNER-1024x228.png

Ognuno e ognuna di noi può, anche durante questa pandemia, scendere in piazza anche se virtuale con forza e coraggio.

Diventiamo marea, facciamoci sentire per fermare questa ingiustizia, durata fin troppo.      Non voltiamoci dall’altra parte.

per info: cittavisibili.arci@gmail.com

Federica Petti